Eventi e news

Effetto Pizza!

"Effetto pizza" è un termine usato soprattutto negli studi religiosi e nella sociologia per definire quel fenomeno per cui alcuni elementi di una nazione, o della cultura popolare di una nazione, vengono abbracciati, accolti e trasformati prima altrove e solo in un secondo momento "tornano" di nuovo alla loro cultura di origine.

Prende il nome dall'idea che i condimenti moderni per la pizza siano stati sviluppati tra gli immigrati italiani negli Stati Uniti piuttosto che nel paese natale della pizza, l'Italia, dove la pizza era considerato un piatto "povero", nella sua forma più semplice (la classica margherita); solo in seguito questo modo di condire la pizza, con funghi, salamino e chi più ne ha più ne metta, fu "riportato" in Italia per essere interpretato come una prelibatezza nella cucina italiana.

Ma non solo! Il ritorno della pizza in Italia ha a sua volta nuovamente influenzato la cucina americana: i turisti americani, infatti, amanti della pizza, andavano in Italia a cercare l'autentica pizza italiana. Gli italiani, rispondendo a questa domanda, hanno allora sviluppato pizzerie per soddisfare le aspettative americane. Gli americani, felici della scoperta della pizza italiana "autentica", hanno successivamente sviluppato catene di "autentiche" pizzerie con forno a legna italiane, quindi gli americani hanno incontrato il proprio riflesso nell'altro e ne sono rimasti incantati.

La pizza non è solo una fantastica prelibatezza amata da tutti (sì, anche con l'ananas), ma è anche diventata simbolo e oggetto di studi sociologici da parte di studiosi come Agehananda Bharati e Stephen Jenkins.

Possiamo tutti sentirci acculturati... godendoci un'ottima pizza!

Contatti

Grazie, per averci contattato.
Ti risponderemo al più presto.
È necessario compilare correttamente tutti i campi obbligatori
Top