Eventi e news

Museo della pizza New York espone una settima

Il mese di Ottobre 2018 è un mese particolare per il mondo dei buon gustai della pizza: dal 23 al 28 ottobre 2018, infatti, Manhattan ospiterà giochi, opere d'arte ed esperienze dedicate al piatto italiano più famoso nel mondo:la pizza, con la possibilità di mangiarne una fetta, inclusa nel prezzo del biglietto pari a 35 $.

New York celebra il piatto italiano più amato nel mondo con l’apertura del MoPi, il Museo della Pizza che da qui a ottobre sarà completato e pronto per accogliere un notevole numero di visitatori, turisti e curiosi in quanto il museo rimarrà aperto per soli 6 giorni.

Il museo si descrive come "la prima e unica esperienza artistica “immersiva” che celebra la pizza" con opere d'arte e divertimento, oltre alla possibilità di mangiare una fetta di pizza. Tra le altre cose, i visitatori troveranno sicuramente una galleria di opere dedicate alla pizza, una "pizza beach" e una "caverna della pizza", che dovrebbe dare l'impressione di essere immersi in mozzarella e pomodoro. Per grandi e piccoli ci sarà anche una sezione dedicata alla storia del piatto e una concentrata su giochi e passatempi.

Gli ideatori del museo spiegano:

"Quando abbiamo pensato ad un tributo artistico alla pizza abbiamo deciso di coinvolgere tutti e cinque i sensi. E sentimenti come 'amore' e 'gioia'. Stiamo facendo tutto il possibile per rendere ogni minuto all'interno del museo un ricordo della pizza senza tempo".

L'obiettivo è creare "un posto dove scattare foto meravigliose e uno spazio per crogiolarsi nella gioia multi-sensoriale e psichedelica della pizza".

Da che pulpito nasce questa bizzarra e al contempo geniale idea del MoPi? Perché un museo della pizza? La risposta arriva semplice e chiara dai creatori della struttura:

"La pizza è fantastica, lo è sempre stata, lo sarà sempre. Ma è anche più di una gustosa epifania di formaggio, pasta e salsa: è un unificatore, un linguaggio universale, un punto esclamativo culturale. Per soddisfare i nostri sogni (e forse anche i vostri), sapevamo che la pizza non aveva bisogno dell'ennesimo ristorante ma di un museo".

Un museo che i promotori definiscono "epico". La passione per la pizza non è quindi solo culinaria bensì concettuale:

Si legge ancora sul sito del MoPi:

"La pizza è l'indiscussa e democraticamente eletta campionessa del cibo. Il suo appeal è universale. Come il nostro migliore amico, la pizza è divertente, affidabile, coerente, flessibile e altruista. È sempre lì per noi, quando siamo affamati, felici, frettolosi o dopo una sbronza. La pizza non giudica. È sempre dalla parte delle persone ed è per questo che la adoriamo".

Se non avete la possibilità di recarvi a Manhattan nel periodo di apertura del museo, il nostro ristorante pizzeria soddisfa la vostra voglia di pizza pazza per tutta l'estate e oltre!

È sufficiente prenotare per assicurarsi un tavolo in terrazza o un tavolo in sala… anche noi vi aspettiamo nel nostro museo della pizza sul monte di Colognola ai Colli!

Contatti

Grazie, per averci contattato.
Ti risponderemo al più presto.
È necessario compilare correttamente tutti i campi obbligatori
Top